giovedì , novembre 23 2017
Home / Vini rossi / Vini rossi altoatesini
vino rosso

Vini rossi altoatesini

Se vi capita di fare un viaggio in Alto Adige, non dimenticate di degustare i famosi vini rossi altoatesini. Essi sono, a differenza di altri vini, i migliori ad essere apprezzati e premiati dalle più importanti guide enologiche italiane.

Da oltre un secolo, infatti, in Alto Adige vengono coltivate le più importanti varietà classiche di uve, pur trattandosi di un territorio che può contare su pochi ettari di viti. Si stima che siano circa lo 0,8 percento della coltivazione italiana.
Non è difficile trovare, in una zona come questa, una cantina pronta ad offrire una buona degustazione dei “grandi rossi” dell’Alto Adige. Parliamo di alcuni dei vini rossi più conosciuti a livello nazionale e internazionale e che con i loro gusti hanno conquistato i sommelier più esigenti.

Prima di avventurarvi, però, è meglio informarsi su quelli che sono i migliori vini rossi altoatesini, a tale scopo potete dare un’occhiata a questa lista:

Schiava: trattasi di un vino rosso dal sapore tenue e fruttato. Quando lo si versa e facile notare il suo colore rubino chiaro o molto intenso. Durante la degustazione, invece, potrete notare che si tratta di un vino leggero e a basso contenuto tannico.

Cabernet: è un vino molto corposo, dal sapore leggermente aspro. Versandolo si può notare il suo colore rosso granata intenso. Il suo profumo è pieno e tra i più apprezzati del genere.

Moscato Rosa: è un vino da dessert e come tale molto delicato e aromatico. Anch’esso si presenta con un colore rubino chiaro ma al contrario dello Schiava non si mostra mai più intenso. Il suo profumo ricorda molto intensamente quello di una rosa.

Pinot nero: si presenta con un sapore intenso che accentua subito la sua alta graduazione alcolica. Anche il suo profumo intenso e il suo colore rosso rubino non deludono le aspettative.

Merlot: trattasi, in questo caso, di un vino asprigno proveniente originariamente dalla Francia e che si presenta, solitamente, con un colore rosso granata scuro.

Malvasia: è uno dei vini rossi altoatesini dal profumo delicato e fine. Poco più scuro del Moscato rosa ma dai riflessi color salmone.

Se ciò non dovesse bastarvi, non sarà difficile ricevere buone indicazioni dai proprietari delle cantine in zona. Potreste sempre chiedere di assaggiare un bel vino rosso Cuvée o un delicato Lagrein.
Vada come vada, non lasciatevi scappare quest’occasione, anzi, coglietela al volo! Solo state attenti a non finire per esagerare con queste bontà perché potreste finire col prendere una bella sbornia e svegliarvi con un enorme mal di testa.

Check Also

vino abboccato

Vino abboccato

Il vino abboccato appartiene alla linea dei vini dolci, dove la dolcezza non è apertamente ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *