mercoledì , luglio 18 2018
Home / Curiosità

Curiosità

Come conservare le bottiglie di vino aperte

bottiglia di vino

Anche se il gusto del vino potrebbe cambiare durante la conservazione, conservare una bottiglia di vino aperta si può, ovviamente per poco tempo, lo si può conservare in modo che non si danneggi il contenuto. Bisogna conservarlo per un massimo di 3 giorni perché poi andrà lentamente a rovinarsi più ...

Continua a leggere

Come togliere le macchie di vino

macchie di vino

Le macchie di vino sono considerate tra le più difficili da togliere, ma pre-trattare nella maniera corretta è la soluzione vincente, prima del lavaggio solito è bene utilizzare qualcosa che inizi a lavorare sulla macchia da subito. Se vi trovate fuori casa e macchiate una tovaglia o un abito il ...

Continua a leggere

Vino in Bag in Box: tutti i vantaggi da considerare

BAG IN BOX BIANCO RIBOLLA GIALLA IGT

Caratteristiche del Bag In Box Il vino in Bag in Box sta riscuotendo un rapido successo. Il motivo è da ricondurre proprio alle caratteristiche del contenitore. Il Bag in Box è costituito, come dice il nome, da una sacca di materiale plastico poliaccoppiato all’interno di una scatola rigida. Il vino ...

Continua a leggere

Vino & Barbecue: accoppiata vincente!

barbecue

Il cibo alla griglia e il vino La cottura alla griglia consente di mantenere i sapori inalterati, conferendo al cibo aromaticità e sapidità. Al tempo stesso il barbecue è sempre più diffuso perché può essere trasformato in un’occasione di socializzazione. Infatti permette di trasformare un pasto in un momento di ...

Continua a leggere

Solfiti nel vino: cosa sono e a cosa servono?

uva

Cosa sono i solfiti Con il termine solfiti si intende l’anidride solforosa che spesso si aggiunge al vino, solitamente nella forma di metabisolfito di potassio. Si tratta di un composto chimico che non si trova naturalmente nell’uva, ma che tuttavia viene derivata dai lieviti che si trovano all’interno del mosto. ...

Continua a leggere

Vino biodinamico la degustazione che fa tendenza

vino biodinamico

Spesso si sente parlare di questa tipologia di vino, a volte con estrema conoscenza da chi ama conoscere i vini e degustarli, a volte con diverse inesattezze, dato che si confondono vini naturali e vini biodinamici, ordinandoli nei locali o comprandoli in enoteca in modo intercambiabile. E invece no: l’agricoltura ...

Continua a leggere

Quale vino scegliere per una cena romantica

cena romantica

Avete dimenticato nuovamente la data del vostro anniversario di fidanzamento e questa volta per farvi perdonare avete deciso di preparare una cena romantica a casa vostra? La prima decisione da prendere riguarda il menù da proporre in tavola, ma di questo non ve ne state facendo un dramma perché la ...

Continua a leggere

Ghiaccio secco in enologia

uva

L’anidride carbonica pura allo stato solido si chiama ghiaccio secco e si ottiene raggiungendo una temperatura di -78° C. La definizione di secco è dovuta al procedimento noto in chimica come sublimazione: l’anidride carbonica (CO2) passa dallo stato solido a quello gassoso senza passare per lo stato liquido. Nella fase ...

Continua a leggere

Come diventare enologo

cantina

La professione di enologo L’enologo è deputato a seguire diverse fasi del processo di produzione nonché di invecchiamento del vino. La sua attività varia a seconda delle dimensioni delle “cantine” in cui lavora: – nelle aziende vitivinicole di grandi dimensioni, il compito dell’enologo consiste nell’effettuare analisi di laboratorio per controlli ...

Continua a leggere

Muffa della vite

muffa grigia della vite

La muffa della vite, conosciuta anche col nome di muffa grigia oppure con quello scientifico di Botrytis cinerea, è un particolare fungo che colpisce diverse varietà di piante ma che sembra prediligere la vite ed in particolar modo i grappoli d’uva. Muffa grigia della vite: il fungo sulla foglia La muffa ...

Continua a leggere