giovedì , novembre 23 2017
Home / Vini bianchi / Alla scoperta del Vino bianco ligure
vino bianco ligure

Alla scoperta del Vino bianco ligure

vino bianco ligure

Il vino bianco conta centinaia di varietà e viene prodotto in ogni angolo della terra. L’Italia, insieme a pochi altri posti nel mondo, risulta essere, per eccellenza, uno dei migliori posti di produzione di vino. In Italia ogni regione produce i suoi vini, la Liguria, nonostante la poco predisposizione e la scarsa produzione di vino, è famosa anche per i suoi vini bianchi. La Liguria è regione madre di diversi vini, tra questi alcuni risultano di gran pregio. Tanti i vitigni famosi per la produzione di vino bianco ligure, ricordiamo: Albarola, Bosco, Rollo, Bianchetta genovese, Vermentino, Pigato e Moscato. Tra le migliori cantine liguri, invece annoveriamo: Maccarino Dringgenberg, che si trova in provincia di Imperia, a San Biagio della Cima; Walter De Battè, sito a Riomaggiore, La Spezia; Terre Bianche in provincia di Imperia, Dolceacqua. Per quanto riguarda i vini in Liguria non ci sono vini DOCG, ma solo vini DOC. Ovviamente ogni provincia ligure ha i suoi vini e andremo ad elencarli e dare qualche specifico dettaglio.

Miglior vino bianco ligure

La Liguria offre diversi vini bianchi, difficile scegliere uno ed indicarlo come migliore. Ma secondo le ultime stime, fatte dai grandi estimatori, il miglior vino bianco ligure è risultato essere Riviera Ligure di Ponente Pigato. Vino DOC.

Vino bianco ligure: il Pigato

Il vino bianco Pigato è un vino prodotto con vitigni pigato al 100%, senza utilizzo di altre bacche. Ha una gradazione alcolica del 13% e viene imbottigliato in formato da 0.75 litri. Secondo gli esperti, la temperatura ideale per essere servito è di 10-12 gradi, mentre per gli abbinamenti è ideale per aperitivi e pasti a base di pesce. Il colore del Pigato è di un giallo paglierino, secondo i degustatori, ha un gusto secco e lascia un retrogusto amarognolo. Il Pigato, viene prodotto fin dall’Ottocento, secolo in cui inizia la produzione di vini in questa regione. Negli anni si è fatto spazio risultando sempre essere tra i migliori di questa magnifica terra.

Vino bianco ligure: frizzante o fermo

Tra i vini frizzanti, il migliore vino bianco ligure frizzante è indubbiamente il Bisson. Questo tipo di vino nasce da Pierluigi Lugano, che ha ideato Abissi, vino che viene lasciato sott’acqua, a 60 metri, per 18 mesi. Un’idea brillante che ha fatto il giro del mondo e che ha creato uno dei migliori vini frizzanti della Liguria. Prodotto nelle Cinque Terre, dalle tenute di Trigoso e Campegli.

Check Also

vini abruzzesi

I migliori vini abruzzesi

L’Abruzzo, grazie alla sua posizione geografica privilegiata in centro Italia, dove il clima è mite, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *